Le emissioni dei forni, gli effetti sulla salute – 2° di 4 documenti

Questo il secondo documento con il quale vogliamo affrontare altrettanti aspetti, limiti, problemi e rischi dell’attuale sistema di gestione dei rifiuti nella provincia di Lecco, e quali invece possano essere le alternative per un futuro sostenibile, ovvero: le emissioni dei forni, gli effetti sulla salute

In questo secondo documento ci proponiamo di affrontare i seguenti temi:

  • un forno non fa scomparire i rifiuti ma li trasforma in altro: ceneri, polveri (quelli trattenute dai filtri) ed emissioni gassose (nulla si crea nulla si distrugge)
  • polveri e ceneri vanno smaltite (le polveri pericolosissime in miniere speciali dopo averle vetrificate)
  • per le emissioni gassose (fumi con inquinanti e residui) i filtri non trattengono tutto ma ci sono dei limiti di legge
  • i limiti di legge non sono fissati con la sicurezza che il rispetto di essi non crei danno alla salute ma con il principio BAT (Besty Available Technology), cioè con le emissioni possibili con i migliori sistemi di filtraggio
  • ci sono poi polveri ultrasottili (sotto a 2,5 micron, cioè 2,5 millesimi di mm di diam, vedi raffronto con il capello) che nessun filtro è in grado di trattenere né vengono misurate
  • esistono studi (il più recente uscito a giugno è quello sull’inceneritore di Vercelli) che stanno ad indicare che un inceneritore aumenti i rischi per la salute della popolazione risiedente nell’area di ricaduta dei fumi (vedi tabelle)
  • in particolare oggi si punta il dito sulle micropolveri citate perchè attraversano la membrana cellulare degli alveoli polmonari e vanno in circolo nell’organismo
  • perchè rischiare la salute bruciando di più?

Il documento è scaricabile e distribuibile in formato PDF a questo link.

Per una lettura online è possibile “sfogliarlo” qui nel seguito, buona lettura e condivisione con altri cittadini:

rifiuti-zero-doc-2-di-4

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...