I proprietari di SILEA

Quanto successo all’assemblea di SILEA, in cui avevamo chiesto di partecipare ufficialmente, è grave. La risposta alla richiesta di partecipazione arrivataci il giorno prima non era chiara, pertanto chi si è presentato per chiedere informazioni si è trovato i Carabinieri per “motivi di ordine pubblico”, pertanto abbiamo deciso di dare visibilità pubblica dell’accaduto e stigmatizzare all’attenzione dei cittadini la situazione nel comunicato stampa emesso. L’esclusione dei cittadini è ormai una prassi e si è verificata infatti ancora una volta lo scorso Giovedì 7 Maggio presso la sede di SILEA a Valmadrera, dove si sono incontrati sindaci e delegati per discutere del “progetto di bilancio al 31.12.2014”. Una riunione a porte chiuse per parlare di “dati sensibili” (cioè di come investire le tariffe pagate per i rifiuti, di come dividere gli utili e di cosa farne dei nostri rifiuti) dove i cittadini proprietari non solo non possono intervenire, ma neanche assistere.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...